Riproduzioni

La riproduzione di documenti posseduti dalla Biblioteca è un servizio erogato previa autorizzazione. Le spese sostenute per l'erogazione di tale servizio sono a carico dell'utente. Il Servizio di  riproduzione con scanner, le fotoriproduzioni con riprese dall’alto sono effettuate dal Laboratorio  fotografico della Biblioteca.

L’autorizzazione alla riproduzione è concessa per motivi di studio o per scopi editoriali o commerciali, qualora lo stato di conservazione dell’esemplare lo consenta e nel rispetto della normativa vigente.

 

Normativa

Art.2 Legge 248/2000 sul Diritto d’Autore »»»»

Art. 108 del Dlgs 42/04 "Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137" »»»»

Regolamento delle Biblioteche pubbliche statali (D.P.R. 417/95 artt. 45-49,61, adottato con D. A. n. 6924 del 25/06/1996 e s.m.i.). »»»»

D.D.G. n. 7597 del 27/09/2005, aggiornato con D.D.G. n. 846 del 30/05/2011. »»»»


Riproduzione con mezzi propri

Riproduzioni per motivi di studio

Riproduzioni per scopo commerciale

Riproduzioni di cimeli o interi fondi

L. 4 agosto 2017 n. 124 – Precisazioni

Mod.A richiesta servizi

Mod.B autocertificazione